DEAFctory

IL BLOG DI EMANUELA ALBERINI ROTA

Cambio vita

Ho lavorato su me stessa per diventare una persona migliore, prendendomi più cura di me, non bevendo più come una spugna, non mangiando in modo disordinato e facendo un’ora di attività fisica tutti i giorni.

Emanuela per ora fa una vita più sana.

Mi sono messa a dieta per tutto un mese perdendo peso. Erano forse i chili accumulati durante le festività Natalizie a furia di ingurgitare Rocciate, Tozzetti alle Mandorle, Pampepato e pane all’uva?

Da quest’anno cambio vita.

Mi voglio rigenerare nel corpo e nello spirito. Ne ho bisogno. Ritrovo la mia pace durante le passeggiate sul Monte Subasio tra gli ulivi secolari. Ritrovo me stessa tra i miei pensieri.

Mi voglio rigenerare anche nell’armadio e nella scarpiera . Amo i vestiti, le scarpe, le borse e gli accessori griffati.

ALTRI ARTICOLI - EMANUELA ALBERINI ROTA

Amo la Sicilia

Oggi ho trascorso una giornata davvero serena con la spensieratezza di una bambina di sei anni senza aver preso neanche una sberla dalla vita, solo

Sordi o udenti messi a nudo

La mancanza di serietà, la perdita del controllo, la frivololezza rende la propria vita più leggera. Invidio chi agisce senza pensare alle conseguenze del proprio

Servizi sanitari idonei ai Sordi

La Sanità non offre adeguati servizi ai sordi. L’accesso diretto all’informazione, sulla propria salute o quella dei propri familiari, genitori, figli, fratelli, compagni, attraverso la