DEAFctory

Che fine ha fatto Akili Kids in lingua dei segni?

“Our Time to Sign”, è un iniziativa partita il 23 settembre 2020, Giornata internazionale della lingua dei segni, per creare dei contenuti su Akili Kids! (unica TV in chiaro per bambini del Kenya),  accessibili ai bambini sordi  attraverso l’interpretazione in lingua dei segni del Kenya (KSL) .

Elizabeth Wanjiku, interprete di KSL e consulente del progetto racconta: “Quando ero bambina, avevo un vicino di casa sordo e per poter giocare insieme, ho dovuto imparare a segnare. Sicuramente ci vuole l’interazione con una persona Sorda per suscitare interesse. Se i più giovani imparassero la lingua dei segni, si ridurrebbe l’isolamento che a volte i bambini sordi possono provare”.

Oltre a rendere i contenuti accessibili, “Our Time to Sign” aveva l’obbiettivo di promuovere la lingua dei segni e ispirare i bambini che possono sentire ad imparare la lingua dei segni del Kenya.

Da una nostra ultima ricerca sul web sembrerebbe che Akili Kids! e “Our Time to Sign” si siano fermati nella loro collaborazione e con la produzione di nuovi video in KSL. Peccato, era così entusiasmante.

https://www.youtube.com/channel/UCHBIm_ITwYy_FG9iIfIZxGQ

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn