DEAFctory

IL BLOG DI CINZIA PIZZARDI

Ci vuole un fiore interpretata in lingua dei segni

Cinzia Pizzardi interpreta, in LIS , “CI VUOLE UN FIORE”, scritta da Gianni Rodari e cantata originariamente nel 1974 da Sergio Endrigo. Tutte le cose sono collegate tra loro e il fiore, che simboleggia la pace e l’amore, è indispensabile perchè tutto abbia inizio al mondo.

TESTO

Le cose di ogni giorno

raccontano segreti

a chi le sa guardare ed ascoltare.

Per fare un tavolo

ci vuole il legno

per fare il legno

ci vuole l’albero

per fare l’albero ci vuole il seme

per fare il seme

ci vuole il frutto

per fare il frutto

ci vuole un fiore

ci vuole un fiore,

ci vuole un fiore,

per fare un tavolo ci vuole un fio-o-re.

ALTRI ARTICOLI - CINZIA PZZARDI

Per la mamma (Filastrocca in LIS)

di Jolanda Restano Cosa dono alla mia mamma?Una torta con la panna?Un bel mazzolin di fioridai magnifici colori?Una scatola di caramelleo un vassoio di frittelle?No!

CARI BAMBINI – FILASTROCCA IN LIS

Cari bambini, la scuola è finita. Restare a casa è costata fatica! Ci siamo attrezzati in quattro e quattr’otto, senza indugiare, ci siamo messi sotto.

Avere un amico di Gyo Fujikawa

È tanto bello quando si è amici,giocare insieme,sentirsi felici. Col mio amico è bello parlareaver mille segreti da raccontaree ridere insiemeridere assaii motivi per ridere

Nyeisha Prince

Modella, influencer Sorda , Nyke Prince. Nota per aver condiviso, qualche anno fa, su diversi canali tv, la sua esperienza traumatica con la polizia .

Leggi Tutto