DEAFctory

Confronto dei movimenti oculari nella lettura in russo di sordi con grado di sordità diversa

Eye-movement Comparison in Reading in Deaf and Hard-of-hearing Russian Sign Language Speakers
Anastasia Kromina1 , Anna Laurinavichyute1,2
1HSE University, Center for Language and Brain
2University of Potsdam, Linguistic department

Uno studio sui modelli di movimenti oculari durante la lettura di Sordi con diversi gradi di perdita dell’udito che conoscono la lingua dei segni russa (RSL) ha evidenziato che hanno capacità di lettura comparabili durate la fissazione del testo, i salti delle parole e il numero e velocità di lettura di parole e frasi.

Hanno partecipato allo studio 35 persone leggendo 144 frasi. (Clicca qui per scaricare il pdf)

Nella comprensione, i partecipanti allo studio, hanno dimostrato maggiori difficoltà del rispondere all’aumentare della lunghezza della frase.

Per riassumere, i sordi e le persone con problemi di udito hanno modelli di lettura comparabili anche se sono presenti piccole differenze.
Lo stato di perdita dell’udito e l’accesso anticipato alla lingua non definiscono il successo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn