DEAFctory

David Call

Sognare ad occhi aperti era la mia normale attività nella scuola oralista nella quale andavo perché non avevo idea di cosa stesse dicendo il mio insegnante.

Il mezzo che  aveva  David Call, per comunicare con tutti,  ma soprattutto i suoi genitori era l’arte già dai 4 anni.

All’età di 7 anni, si è imbattuto in un’immagine bellissima e inquietante  del  giardino delle delizie di Hieronymus Bosch e da cominciò a disegnare immagini surrealiste simili ai suoi sogni con creature simili a quelle Bosch.

www.deaf-art.org

https://www.facebook.com/david.call.9

David Call’s Art Masterpiece

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn