DEAFctory

IL BLOG DI EMANUELA ALBERINI ROTA

Friend zone

Mamma è la mia confidente, la mia consulente per la lingua Italiana e l’amore della mia vita. Con lei posso parlare di tutto. Le racconto tutto perfino le mie avventure sentimentali-sessuali, senza scendere ovviamente nei particolari .

“Essergli solo amica non ti interessa” .

Lo dicevo dicevo a mamma, mentre eravamo a tavola ad aspettare papà per il solito pranzo domenicale.

E’ un uomo maturo , cinquantenne, genere underground, brizzolato spettinato , l’insegnante di filosofia e divorziato. Abita all’ultimo piano del mio palazzo . Ha traslocato da poco, ottenendo un trasferimento di città e di scuola, lasciandosi alle spalle la sua vita precedente. Mi è piaciuto subito.

Trascorsa una settimana dal primo incontro sulle scale, durante il suo trasloco, gli ho lasciato un pensierino di benvenuto, dietro la porta, la torta dei 7 vasetti bimby, con un bigliettino: ” Benvenuto Eugenio. Non ti vorrei sembrare sfacciata ma mi farebbe piacere se venissi a casa mia per un aperitivo domani sera. Conosciamoci meglio. Ti aspetto alle 18.00″

Lui venne e ci conoscemmo meglio, molto meglio. Ci siamo incontrati altre 2 volte per altri aperitivi e poi successivamente anche per una cena. Sentivo che era l’uomo per me e ne ero felice. Ma questa felicità durò poco, infatti, mi stava confinando nella sfera delle relazioni amicali. “non dipende da te Emanuela. Sono io a non essere pronto per una relazione. Tu non centri niente, non ne hai colpa. Ti vedo come una amica, con “A” maiuscola”

Mamma: “Ti ha friendZonato”

Non avevo mai sentito questa parola ma avevo capito di cosa si trattava. Non credo che esista un segno per esprimere questo concetto!

ALTRI ARTICOLI - EMANUELA ALBERINI ROTA

“Boîtes” (Boxes) -Mobile Film Festival

https://www.facebook.com/MobileFilmFestival/ Nel far conoscere ai nostri visitatori il festival, con regole facilissime da seguire: 1 Smartphone (Mobile) 1 minuto e un film,  l’occasione ci è

Non provo vergogna

Sono come sono e ne sono fiera. Sono una persona che ha fatto tutto quello che era nelle sue possibilità per arrampicarsi in cima alla

A sera

Sono una single in carriera, una massaia imperfetta, una donna che ha tutto da fare,  tranne che cucinare. Il supermercato non è il mio regno.

Deaf performers went to Rotterdam EuroVisioon 2021

Ebru Bilen VIDEO Boaz Blume VIDEO https://www.facebook.com/boaz.blume Rositsa Karadzhova VIDEO https://www.facebook.com/rosica.karadjova Olga Vologzhina VIDEO https://www.facebook.com/Zhizel87 Aruna Jiawon VIDEO https://www.facebook.com/ahoy1976 Peter Hagel VIDEO https://www.facebook.com/peterhagel1990 Petra Gluchová

Leggi Tutto