DEAFctory

Gérard Chagnaud postino di Charente-Maritime ha imparato la Lingua dei segni

” Trovavo impersonale , irriverente non poter salutare, dire grazie, arrivederci, volevo dire almeno una parola gentile ”

Gérard Chagnaud, postino in Charente-Maritime, ha chiesto e ottenuto dalla sua azienda di poter partecipare ad un corso di lingua dei segni (LFS) per poter comunicare con la sua utenza.

il postino di Charente-Maritime rimarca quanto fosse frustrante per lui, come per i suoi interlocutori, limitarsi a cenni o gesti