DEAFctory

Hermon & Heroda in EXHALE

Le persone sorde possono “ascoltare”, godersi la musica. L’esperienza musicale delle persone sorde non si deve considerare limitata. E’ semplicemente diversa. Affinchè la musica si faccia vedere, necessita di performer che conoscano l’arte dell’interpretazione, ed essa stessa è arte. La musica deve essere inclusiva, è una gioia per tutti.

A rappresentare EXHALE in lingua dei segni ( BSL ) sono state scelte Hermon & Heroda (Blogger Being Her)

https://www.facebook.com/beinghermonheroda/

https://www.instagram.com/being__her/

“Exhale” il nuovo singolo di Sia con la voce di Kenzie . Sia Kate Isobelle Furler è una cantautrice, compositrice, attrice australiana considerata una vera pop star.

Sono letteralmente presa dalla bellezza della lingua dei segni. Il movimento delle mani e l’espressione del volto appaiono come una danza – una bellissima danza emotiva. Ma la vera bellezza sta nella comunicazione nascosta all’interno di queste forme perfette.

Alcune fonti affermano che Sia abbia usato la lingua dei segni perché questa canzone parla di un suo ex ragazzo sordo e voleva che lui capisse cosa gli stava dicendo in (Soon We’ll Be Found).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn