DEAFctory

La Lingua dei Segni Svedese vince un Premio

I diritti linguistici delle persone che usano la lingua dei segni sono importanti e non possono essere trascurati. E questo deve continuare ad essere riconosciuto a tutti i livelli, e in tutti i settori, dalla società

La lingua dei segni  Svedese ha ricevuto il  Premio per la lingua delle minoranze, e “spero che ciò contribuisca ancora di più al riconoscimento del diritto alla lingua dei segni “, affermaAmanda Lind, Ministro dell’ambiente.


Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn