DEAFctory

“Puoi spostarti?”

Nonostante le richieste della ragazza, l’uomo non si spostava.

Una donna ucraina di 27 anni cercava di salire sull’autobus abbastanza affollato con la figlia, e chiedeva alle persone che sostavano sulla porta di fare qualche passo avanti per permettergli di entrare.
Lui, che non la degnava neanche di uno sguardo mentre lei gli urlava “puoi spostarti”.

L’uomo non si è mosso e la donna, una volta a bordo, lo ha colpito con un paio di schiaffi al volto . L’uomo non l’aveva sentita, e non si spostava perchè “SORDO”

Da milanotoday.it
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn