DEAFctory

Russia Republican school for deaf morivano 28 ragazzini sordi

“Il Paese è stato ancora una volta scosso dalla tragedia, condivido sinceramente l’enorme dolore che ha colpito centinaia di persone, primi fra tutti i genitori.”

Era il 2003 e il presidente Vladimir Putin lo scriveva in un telegramma al leader della regione del Daghestan, Magomedali Magomedov.

L’incendio nella scuola Russa Republican School for Deaf Children ha ucciso 28 ragazzi sordi. Solo 3 giorni prima era scoppiato un’altro incendio che aveva distrutto una scuola nella regione siberiana della Yakutia, uccidendo 22 studenti di età compresa tra 11 e 18 anni e ferendone almeno altri 10.

Il quotidiano Izvestia ha riferito che l’ anno precedente (2002) 700 incendi avevano danneggiato edifici scolastici in tutto il paese.

https://www.beaumontenterprise.com/news/article/28-ni-os-muertos-en-incendio-en-internado-para-750481.php

https://www.mrt.com/news/article/28-ni-os-muertos-en-incendio-en-internado-para-7831840.php

https://www.independent.co.uk/news/world/europe/28-deaf-children-die-in-second-russian-school-tragedy-5352941.html