DEAFctory

Sign Hub Studia, ricerca e promuove le lingue dei segni

The Sign Hub preserva, ricerca e promuove il patrimonio linguistico, storico e culturale delle comunità Sorde europee e delle loro lingue dei segni nato e sviluppatosi tra il 2016 e il 2020 con un progetto della Comunità Europea.

Gli sviluppatori di SIGN-HUB, i paesi coinvolti in questo cammino comunitario (Francia, Italia, Germania, Olanda, Spagna , Israele e Turchia) hanno lavorato su questa piattaforma con l’intenzione di promuovere la lingua dei segni, contribuendo a dare alla cultura Sorda il ​​riconoscimento pubblico che merita.

https://www.sign-hub.eu/

https://www.youtube.com/channel/UCr8dYkXNgq1Mof2UhBxP1Kg/videos

La piattaforma mostra quattro tipi principali di contenuti:

  • Grammatiche: descrizioni grammaticali digitali di 7 lingue dei segni, prodotte con un nuovo strumento di scrittura grammaticale online che implementa il Sign-Gram Blueprint;
  • Atlas: un atlante digitale interattivo delle strutture linguistiche delle lingue dei segni del mondo;
  • Assessment: strumenti di valutazione online della lingua dei segni per professionisti;
  • Storie di vita: il primo archivio digitale di racconti di vita di anziani firmatari dei paesi partecipanti, in parte sottotitolati e in parte annotati per le proprietà linguistiche, nonché il film documentario We were there, we are here , basato su quelle interviste.