DEAFctory

Sordi detenuti doppiamente ingabbiati

CNN articolo di Sara Novic del 21 giugno 2018

https://edition.cnn.com/2018/06/21/opinions/aclu-georgia-deaf-abuse-lawsuit-novic/index.html

Una causa intentata  contro il Dipartimento di correzione della Georgia sostenendo la discriminazione sistematica e l’abuso dei suoi detenuti sordi e ipoudenti (14). Uno tra questi Coen, che ha affermato di aver sofferto a causa delle pratiche abiliste (discriminazione nei confronti delle persone con disabilità) del dipartimento, comprese le richieste negate di interpreti di lingua dei segni (ASL), la negazione dell’assistenza medica e mentale e la violenza per mano delle guardie.

Coen, ha presentato diverse lamentele nel corso della sua detenzione che sono state respinte e o state lasciate “in sospeso”. La sua famiglia per fargli visita guidava per ore ed erano assoggettati a lunghe attese o rinvii perché non era in grado di contattarli telefonicamente. 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn