DEAFctory

Storie di vita di sordi dalla comunità LGBTQ+

Nicola Noro è laureato in Lingue, Civiltà e Scienze del linguaggio. “Storie di vita di sordi dalla comunità LGBT+” è il titolo della  tesi che presenta all’Università Ca’ Foscari di Venezia dove attualmente è iscritto alla Magistrale.

Ho indagato la formazione identitaria delle persone appartenenti a questa doppia minoranza attraverso interviste individuali, ho inoltre brevemente affrontato il problema della mancanza di lessico nella LIS per riferirsi alle tematiche LGBT+ e alle persone appartenenti a questa minoranza.

Nicola è un attivista, milita in Arcigay Vicenza dal 2014 e insieme a un amico ha fondato l’associazione G.A.G.A. Vicenza, dove si occupa principalmente di Richiedenti Asilo e Rifugiati LGBT+ e vittime di tratta.

Anche io, tanto quanto mio fratello, appartengo ad una comunità di minoranza, la comunità Lesbica, Gay, Bisessuale, Trans.

Alcune  volte, quando parlo di mio fratello dimentico persino di dire che è sordo. Quindi crescere con un fratello sordo è un po’ come crescere con un fratello che parla un’altra lingua, ti ci abitui e diventa parte della tua vita.

Nel mio caso si tratta di una lingua ignorata un po’ da tutti.

Canale YouTube

facebook.com/nicola.noro

@nicolanoro

Il Progetto Giovani Vicenza propone un  Corso L.I.S.,   di 10 lezioni fruibili gratuitamente,   in collaborazione con il docente di Lingua Italiana dei Segni Dott. Nicola Noro.

Le lezioni hanno la durata di circa 10 minuti ciascuna.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn