DEAFctory

TRADUZIONE NELLA LINGUA DEI SEGNI SPAGNOLA DI UN TESTO “MUSICALE”

Dell’interpretazione nelle lingue dei segni in campo artistico non ci sono ancora studi significativi, sulle metodologie e le tecniche utilizzate nella traduzione/interpretazione dei testi musicali.

Il presente lavoro, “LA TRADUCCIÓN MUSICAL EN LENGUA DE SIGNOS ESPAÑOLA” di Elena López Burgos (anno 2019/2020) si propone di indagare questi aspetti sulla base del confronto di testi musicali con testi scritti.

Verranno analizzate le diverse risorse utilizzate dagli interpreti professionisti quando si tratta di un testo musicale, elaborando una proposta di metodo di lavoro per tradurre questi tipi di testi e un elenco delle competenze che un interprete di lingua dei segni deve avere per lavorare nel campo artistico.

Abbiamo potuto verificare che la musica ha un fattore determinante quando si tratta di tradurre/interpretare nelle lingue dei segni un testo musicale e le consuete competenze che possiede un interprete di lingua dei segni non saranno sufficienti per dedicarsi professionalmente a questo campo, essendo necessario sviluppare una serie di altre competenze legate al mondo dello spettacolo.

Quello che non siamo stati in grado di verificare in modo chiaro se viene effettivamente eseguita una traduzione del suono, mentre, si vedono tutti gli elementi riferiti al ritmo.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn