DEAFctory

What I see for the future

Il mio sogno  è un futuro con un mondo in cui tutti possiamo amarci di più a vicenda nonostante la nostra religione, genere, razza, etnia o sessualità. Sogno un futuro in cui tutti siano al sicuro e accettati ovunque vadano, chiunque essi siano.

A dichiararlo è stata Sarah Harrison,  proclamata vincitrice del concorso “Doodle 4 Google” di Google. Il suo doodle mostra persone di diverse razze e sessualità in posa insieme
Notate cosa c’è in background? Ci sono dei sordi che fanno il segno “Ti amo!” (ILY)

Sarah Harrison


Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn